Chi siamo

Il laboratorio di NMR, fondato dal professor Maurizio Paci nel 19XX, è attualmente organizzato come Centro di Grande Strumentazione dell’Ateneo. Come tale, è disponibile per l’utilizzo da parte di utenti interni di tutti i dipartimenti dell’ Università e di utenti esterni, pubblici e privati.
Il laboratorio dispone di due spettrometri per la risonanza magnetica nucleare in alta risoluzione (BRUKER Avance III 400 MHz e BRUKER Avance 700 MHz). Tra le possibili applicazioni della tecnologia vi sono:

 analisi di piccole molecole organiche;
 studi strutturali di biomacromolecole;
 interazione proteina-proteina;
 interazione proteina-ligando;
 studi di dinamica delle biomacromolecole;
 studi folding/unfolding;
 nanobiotecnologie;
 metabolomica;
 analisi di alimenti;
 controlli qualità.

Queste tematiche includono area scientifiche della fisica, la chimica, la medicina e l’ingegneria, essendo un centro particolarmente adatto per gli studi multidisciplinari.

Tra le linee di ricerche attuali del laboratorio si citano:
- Studio delle basi molecolari dell’Atassia di Friedreich
- Studi metabolomici per la ricerca di biomarcatori di rischio cardiovascolare
- Sviluppo di una piattaforma di analisi di siero per lo studio popolazionale di rischio ambientale e profilattico
- Studio del meccanismo di azione di farmaci contro la Schistosomiasi
- Sviluppo di nuovi metodi per drug discovery tramite spettroscopia NMR
- Studio di legami a proteine plasmatiche di candidati farmaci mediante spettroscopia NMR
- Caratterizzazione di peptidi terapeutici
- Studio del profilo lipidico di midollo osseo come biomarcatore di osteoporosi
- Metabolomica applicata allo sport
- Sviluppo di nuovi composti per la prevenzione dello stress ossidativo
- Caratterizzazione metabolica del cancro alla vescica
- Ricerca di enzimi che lavorino a bassa temperatura in organismi antartici

Nello sviluppo di questi progetti, il laboratorio NMR collabora con le seguenti istituzioni e dipartimenti:

Dipartimenti dell’Università di Tor Vergata:

- Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche
- Dipartimento di Medicina Sperimentale e Scienze Biochimiche
- Policlinico Tor Vergata
- Dipartimento di Medicina Interna
- Dipartimento di Biochimica Clinica

Istituzioni e imprese italiane:
- Centro Nazionale Composti Chimici e Screening, (CNCCS), consorzio pubblico privato CNR-ISS-IRBM
- IRBM Science Park, Pomezia
- Università di Roma “La Sapienza”
- Policlinico Umberto I, Roma
- Istituto di Biologia Cellulare, CNR
- Istituto dei Sistemi Complessi, CNR
- Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Vita-Salute San Raffaele, Milano
- Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Programma Nazionale di Ricerche in Antartide
- Bridgestone
- Istituto Superiore di Sanità
- Consorzio C4T

Istituzioni internazionali:

- Università di Buenos Aires, Argentina
- Istituto Fundación Leloir, Buenos Aires, Argentina
- Instituto Antártico Argentino
- Centro di Ingeniería Genética y Biotecnología (CIGB), l’Avana, Cuba

Contratti di ricerca degli ultimi 5 anni:

- “NMR Screening to select and improve potential therapeutic compounds for the treatment of Freidreich’s Ataxia”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2013 al 31-12-2013
- “Metabolomica tramite NMR applicata a Malattie Parassitarie”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2014 al 31-12-2014
- “NMR Screening to select and improve potential therapeutic compounds for the treatment of Freidreich’s Ataxia”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2014 al 31-12-2014
- “Screening via NMR di proteine contenenti poli-Q per la scoperta di agenti terapeutici per le malattie neurodegenerative”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2014 al 31-12-2014
- “Malattie Rare neglette e della povertà”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2015 al 31-12-2015
- “Malattie neglette e della povertà”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2016 al 31-12-2016
- “Malattie Rare”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2016 al 31-12-2016
- “Friedreich atassia, Metabolomica rischio Cardiovascolare e Piattaforma per la metabolomica quantitativa di matrice biologiche”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2017 a oggi
- “Nuovi Progetti di Lead Identification tramite
HTS”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2017 a oggi
- “Sviluppo di nuovi agenti anti-Schistosomiasi”. Contratto di ricerca firmato con il Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening) dal 01-01-2017 a oggi

Progetti finanziati da organismi nazionali e internazionali negli ultimi 5 anni:

- “Search, characterization and evaluation of the biotechnological potential of
enzymes active at low temperature from Antarctic organisms” PID-2011-006. Ente finanziatore: Agencia Nacional de Promoción Científica y Tecnológica, Argentina dal 01-01-2011 al 31-12-2012
- “Using Nuclear Magnetic Resonance to explore key mechanisms of hepatitis C virus proteins” PICT-2009-0099. Ente finanziatore: Agencia Nacional de Promoción Científica y Tecnológica, Argentina dal 01-01-2011 al 31-12-2012
- “Ricerca di enzimi che lavorano a temperature estreme di microorganismi antartici”, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Programma Nazionale di Ricerche in Antartide, Italy. dal 19-06-2014 al 18-06-2016

I commenti sono chiusi.